16/12/2019

Acqua calda sanitaria gratuita: scopri come

Da diversi anni ROBUR collabora con centri di ricerca internazionali per testare soluzioni per il riscaldamento e la climatizzazione ad alta efficienza e ridotto impatto ambientale.

La più recente cooperazione tra l’azienda bergamasca e un centro di ricerca universitario è stata dedicata alla ratifica dei valori  di efficienza di uno dei chiller cardine dell’offerta ROBUR, il modello GA ACF HR.

 

Il termorefrigeratore ad assorbimento a metano con recupero di calore GA ACF HR è un chiller da 18 kW frigoriferi dalle caratteristiche uniche, in quanto in grado di condizionare e contemporaneamente produrre acqua calda sanitaria gratuita proprio grazie al sistema di recupero del calore del quale è dotato.

Questa peculiarità rende l’unità particolarmente versatile e ideale per l’installazione presso hotel, uffici e centri commerciali, centri wellness e sportivi e in tutte quelle realtà impiantistiche dove viene richiesta una abbondante quantità di acqua calda sanitaria anche durante la stagione estiva.

Il termorefrigeratore può inoltre essere installato in circuiti di post- riscaldamento collegati ad unità di trattamento aria.

Infine, grazie alla possibilità di  produrre acqua calda fino a 75°C, GA ACF HR può trovare efficace impiego in molteplici processi produttivi.

 

Coerenti con questa linea, i test effettuati hanno avuto come obiettivo la verifica dell’efficienza globale della unità sottoposta a funzionamento contemporaneo sia in condizionamento che nella produzione di calore da recupero termico.

In particolare, l’efficienza globale testata con  acqua fredda a 7°C e  temperatura dell’acqua in uscita da recuperatore a 60°C è stata del 120% e del 153% con acqua a 50°C. Questi dati rafforzano e sanciscono la versatilità dell’unità, che in condizioni ottimali (A35W7 e acqua di recupero a 30/40°C) è in grado di toccare picchi di efficienza totale oltre al 180%.

 

Conseguenza naturale di questa efficienza è la capacità dell’unità GA ACF HR di ridurre fino all’86% il fabbisogno di energia elettrica rispetto ai sistemi elettrici tradizionali, grazie al prevalente utilizzo di metano. Tale caratteristica fa del chiller ROBUR la scelta ideale per tutte quelle installazioni nelle quali la soluzione di climatizzazione non debba pesare sul fabbisogno elettrico dell’edificio oggetto di intervento.

 

Un ulteriore vantaggio della unità è l’essere un termorefrigeratore esente dalla norma F-Gas in quanto non impiega fluidi refrigeranti climalteranti (HFC), ma solo refrigeranti naturali non oggetto di restrizione e obblighi di denuncia negli appositi registri.

 

L’efficienza, l’utilizzo prevalente di metano ed il rispetto dell’ambiente hanno permesso ai chiller ROBUR GA ACF di essere selezionati per importanti e prestigiosi progetti. Le soluzioni ROBUR sono state scelte per esclusivi agriturismi e strutture ricettive, per importanti produzioni e per ambiziosi progetti residenziali.

 

Agriturismo “Colleoli”, Palaia (PI)

Agriturismo “Colleoli”, Palaia (PI)

 

Park Forest Apartments, Jackson MI, USAPark Forest Apartments, Jackson MI, USA

 

Boscolo Etoile Academy, Tuscania (VT)

Boscolo Etoile Academy, Tuscania (VT)

 

ROBUR_funghi-valentina-500x371_01

Funghi Valentina, Minerbio (BO)

 

Queste unità, inoltre, possono essere vantaggiosamente utilizzate anche in accoppiamento con altre unità di riscaldamento e/o condizionamento ad assorbimento, sempre a gas, per realizzare un sistema integrato di produzione di energia termica e frigorifera. Un unico gruppo termo-frigorifero pre-assemblato e collegato idraulicamente ed elettricamente in fabbrica, in grado di fornire acqua calda per riscaldamento, acqua fredda per il condizionamento e acqua per usi igienico sanitari, con la massima flessibilità ed efficienza.

Ne è un esempio il gruppo termo-frigorifero rappresentato nello schema allegato: un gruppo costituito da una pompa di calore reversibile (GAHP AR) e da un termorefrigeratore ACF HR in grado di fornire energia termica e frigorifera per la climatizzazione dei locali e acqua calda ad uso sanitario del tutto gratuita durante la stagione estiva.

E il numero di unità e le combinazioni possibili sono molteplici, per realizzare un sistema termo-frigorifero più attinente possibile agli effettivi fabbisogni dell’edificio servito.

 

Gruppo termofrigorifero composto da pompa di calore reversibile e termorefrigeratore